ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Policy and Consent Generator La brigata stube gourmet Asiago Jgor Tessari, Chef, Famiglia Mosele Asiago

La brigata

La nostra brigata

Un team di giovani con passione e professionalità

Ogni singolo giorno è per noi una nuova sfida, da perfezionare, da pensare, da presentare.
Desideriamo dare valore ad ogni istante vissuto durante l’esperienza gourmet, facendo immergere il commensale nelle origini della nostra terra e della cultura che ci circonda. Ora ci presentiamo...

La Famiglia Mosele

Proprietaria e parte integrante dell’hotel Europa Residence e dei 3 ristoranti che compongono la struttura, si caratterizza per la semplicità, per la voglia di fare bene ogni giorno il proprio lavoro, per la passione, per l’accogliente sorriso, per la cordialità.

"Il nostro primo pensiero ogni giorno è legato alla qualità: la qualità del menù, dei piatti, della location, ma soprattutto della materia prima, affiancati da chef e cuochi in cucina, portiamo la nostra esperienza di vita nel mondo culinario e questo ha sempre portato grande soddisfazione, soprattutto in mondo attuale legato ad una cucina più omologata e slow food. Ma il piacere della buona cucina, secondo noi, è anche il piacere di sedersi a tavola insieme alla propria famiglia e gustare un piatto colorato e nuovo."

image

Lo chef Fabio Falsetti

Fabio Falsetti, Chef piacentino classe 1985, carismatico, concreto e determinato.
Amante dei prodotti territoriali che fonde con maestria nei suoi piatti, rinnovando la tradizione della cucina altopianese.
La formazione professionale lo porta a maturare esperienze in molte cucine.
La prima esperienza in una grande brigata avviene nel 2003 a Parigi, alle direttive di Alain Ducasse, dove ha vissuto e respirato il valore dell’alta cucina. Dopo la partecipazione al corso di eccellenza per cuochi professionisti presso Alma a Colorno, inizia il percorso di 12 anni a servizio della cucina dello Chef pluri-stellato Corrado Fasolato, dapprima al ristorante Met dell’Hotel Metropole di Venezia (2 stelle Michelin) e successivamente al ristorante Spinechile Resort a Schio (1stella Michelin), perfezionando la tecnica e definendo la sua identità professionale. Con lo chef Biuso, al ristorante Il Cappero Therasia Resort Isola di Vulcano a Messina, continua il suo percorso all’interno della cucina gourmet.
Approda nella Famiglia Mosele nel novembre 2018 e si fa spazio nella brigata dello Chef Longhini come sous-chef.
Da subito conquista la fiducia dei colleghi creandosi il suo spazio con grande impegno e umiltà. Da maggio 2022, guida la realtà culinaria dell’Hotel Europa Residence e inizia a scrivere il nuovo capitolo della Stube Gourmet.

image

Il sous chef Andrew Lunardi

Andrew Lunardi, giovane chef di montagna, con un profondo legame con l’altopiano di Asiago, sua terra natia.
Pignolo, caparbio, pragmatico ed alla continua ricerca di prodotti unici nel loro essere.
Ha lavorato nelle cucine di importanti chef stellati del panorama europeo.
L’esperienza lavorativa nella brigata di Michael Wignal gli ha permesso di affinare la conoscenza e tecnica di lavoro della selvaggina.
Con Alessio Longhini inizia il suo percorso introspettivo alla ricerca della sua identità di chef arrivando a raggiungere la completezza grazie a Norbert Niederkofler ed al suo braccio destro Michele Lazzarini.
Andrew comprende quanto la montagna, i suoi prodotti, le sue erbe, le sue peculiarità siano parte integrante della sua professione.

La montagna è casa, dalla sua natura prendo il rispetto del suo corso. La montagna è nelle mie radici e desidero valorizzare le tradizioni della nostra cultura.
image

Il sommelier Jgor Tessari

Jgor Tessari, classe 1986, si avvicina all’arte del vino grazie alla passione tramandata dal nonno paterno e alla tenacia di Riccardo Cunico, titolare di un ristorante ad Asiago, nel coinvolgerlo nel mondo dell’enologia.
In poco più di un anno è sommelier professionista e comprende che per fare esperienza deve abbandonare la terra natia e scoprire il mondo.
Approda a Milano al Ristorante Trussardi alla Scala diretto dallo Chef Andrea Berton. Esperienza proficua per la formazione del proprio carattere e per imparare le basi dell’alta ristorazione.
Dopo dodici mesi riceve la proposta dalla Famiglia Alajmo, dove resterà per più di quattro anni, svolgendo la mansione di aiuto sommelier. All’inizio al Calandrino bistrot e di seguito al tri stellato Le Calandre ed allo storico Quadri di Venezia.
Dopo una parentesi invernale in veste di Restaurant Manager all’Hotel Rosapetra di Cortina d’Ampezzo è pronto per tornare ad Asiago per seguire in prima persona il progetto della famiglia Mosele all’interno dell’Hotel Europa: la Stube Gourmet.
Da otto anni assieme alla Famiglia Mosele guida il ristorante con entusiasmo e dedizione.

Tra i riconoscimenti più significativi ricordiamo:
- 2014 Premio Miglior Sommelier nella guida Ristoranti che Passione di Riccardo Penzo.
- 2016 Premio Miglior Maître d’Italia nella guida Identità Golose di Paolo Marchi.
- 2018 Premio Miglior Maître nella guida Venezie a Tavola di Luigi Costa.

image

Lo chef de Rang Achref Werfelli

Werfelli Achref, abile chef de Rang dell’hotel Europa Residence ad Asiago.
Dal carattere mite ed estremamente gentile guida il cliente con dedizione e meticolosa attenzione nelle esperienze culinarie.
Diplomato all’Istituto tecnico e professionale sala e bar a Castelvetrano, accresce le sue competenze in rinomati hotels di Sciacca, Portofino, Cortina d’Ampezzo e Roma.
Nel 2022 consegue il diploma di II livello presso la Fondazione Italiana Sommelier.
Dal 2019 si prende cura, assieme al Maître Jgor Tessari, dei clienti della Stube Gourmet e degli altri ristoranti presenti all’interno dell’Hotel Europa.