Lo staff

La nostra brigata

Un team di giovani con passione e professionalità

Ogni singolo giorno, ogni ospite è per noi una nuova sfida, da perfezionare, da pensare, da presentare. La Stube Gourmet di Asiago non è un prodotto ma un'esperienza che va ideata e ripensata ogni giorno. Solo uno staff di qualità eccellente ci permette di essere all'altezza nei 'momenti dell'assaggio', cioè in quelle occasioni durante le quali ci conoscete per l'esperienza che vi facciamo vivere.

Ora ci presentiamo...

La Famiglia Mosele

da sempre proprietaria e gestore dell’hotel Europa Residence e dei 3 ristoranti che compongono la struttura, si caratterizza per la semplicità, per la voglia di fare bene ogni giorno il proprio lavoro, per la passione, per l’accogliente sorriso, per la cordialità.
“Il nostro primo pensiero ogni giorno è legato alla qualità: la qualità del menù, dei piatti, della location, ma soprattutto della materia prima, affiancati da chef e cuochi in cucina, portiamo la nostra esperienza di vita nel mondo culinario e questo ha sempre portato grande soddisfazione, soprattutto in mondo attuale legato ad una cucina più omologata e slow food. Ma il piacere della buona cucina, secondo noi, è anche il piacere di sedersi a tavola insieme alla propria famiglia e gustare un piatto colorato e nuovo.”

image

Lo chef Alessio Longhini

Una giovane e grande personalità, Alessio è uno dei valorosi e giovani capitani che stanno onorando il Veneto, ha vinto il Premio Giovane Emergente delle Venezie, proviene dalla scuola di Norbert Niederkofler e Corrado Fasolato. Responsabile della cucina all'Hotel Europa Residence di Asiago, dove è stata creata la Stube Gourmet.
“Importantissimo promuovere il nostro territorio attraverso la cucina: significa in primis utilizzare i prodotti del territorio, seppur semplici ma importante è valorizzarli e rendere unico il piatto, magari utilizzando anche tecniche semplici, a servizio del cibo.”

image

Il sommelier Jgor Tessari

Professionalità da vendere. Dopo molte esperienze importanti, da Trussardi alla Scala, dalla famiglia Alajmo alle Calandre, al Calandrino e al Caffè Quadri, ha deciso di tornare nel suo amato altopiano di Asiago e affiancare lo chef Alessio creando il giusto binomio per l’atmosfera romantica della Stube Gourmet. Premiato miglior maître d'Italia con Identità Golose.
“Ci sono ventenni che lasciano il paese dove sono nati per andare alla conquista del mondo e vi tornano da pensionati. E ve ne sono altri che, carpito e capito il mestiere, tornano sui loro passi e il mondo lo invitano a casa loro come fa Jgor Tessari nella “sua” Asiago. Maître serio, mai serioso. Identità golose”